Casa Veronelli

Attualità

Nasce il Whisky Club. Presentazione a Monfortano

novembre 7, 2014 by Gian Arturo Rota in Attualità, Miscellanea with 0 Comments

LogoClub_sliderGolf_002

 

In tempi di diminuzione di attenzione sui distillati e di “declino” del loro consumo, trovo simpatica – ma non solo simpatica, è un’iniziativa d’impegno – la notizia della nascita dell’Whisky Club (www.whiskyclub.it) datami dall’amico Davide Terziotti, tra i fondatori. Inaugura domani, 8 novembre, presso il La Club House del Golf Villa d’Este.
Gian Arturo Rota

Il club si prefigge lo scopo di divulgare cultura e conoscenza per i distillati di qualità attraverso eventi, corsi, festival, attività editoriale. Non secondariamente verranno rilasciate piccole selezioni di whisky e distillati.
Il club si è anche attivato nello stringere accordi e convenzioni con esercizi commerciali, bar, ristoranti in giro per l’Italia, in modo da creare una comunità non solo virtuale ma con un forte radicamento sul territorio, col desiderio di fare cultura.
Nasce dalla spinta propulsiva di Claudio Riva, divulgatore e conoscitore profondo della Scozia, e uno dei motori della web community SingleMaltWhisky.it.
Insieme a lui, Davide Terziotti, autore del blog “Angel’s Share” (angelshare.it), e Andrea di Castri (cOOkies Adv di Milano) per la grafica e immagine.

Dichiara Claudio: “Un whisky club non è certo una novità e credo nemmeno quello che andremo a fare; abbiamo voluto convogliare e strutturare tutte le attività che facevamo già da diversi anni e cercare di consolidare ed espandere una rete di appassionati e di professionisti. Non scordiamoci che, cosa sconosciuta ai più, l’Italia ha un patrimonio di imbottigliatori, selezionatori e collezionisti unico al mondo, tutti da conoscere e riscoprire.
Il nostro approccio sarà svestire completamente i prodotti e la divulgazione dal marketing, focalizzandoci sui contenuti”
.

Per Davide, “col nuovo Millennio sembra soffi un vento nuovo, vento ben intercettato dalla nostra comunità di whisky blogger e dai festival italiani. Mi rendo sempre reso più conto di quanto la conoscenza del distillato sia cresciuta negli ultimi anni e di quanta sete di conoscenza ancora resti da soddisfare”.

Andrea, infine, su grafica ed etichette: “Il logo e i colori rappresentano a pieno l’anima del Club. La botte e il color oro sono due elementi principali che caratterizzano il whisky.
 Un’impaginazione semplice elenca tutte le informazioni essenziali senza raccontare troppo ma invogliando all’assaggio per saperne di più”.

Info:
Davide Terziotti – WhiskyClub Italia
davide@whiskyclub.it

Tagged , , , ,

Related Posts

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

I tuoi dati non saranno ceduti a terzi (Privacy D. Lgs. 196/2003) e potrai cancellare l'iscrizione quando vorrai con un semplice click.

Officina Enoica

Casa Veronelli costituisce la prosecuzione naturale del sito Veronelli, online dal 1997, per mantenere viva la memoria di Luigi Veronelli e raccontare l'immenso patrimonio gastronomico "del paese più bello del mondo".
Rubriche per immagini
  • “Vivere frizzante”
  • Quando i panini sono buoni…
  • Sulla patata di Martinengo
  • “Vieni in Italia con me”. Di Massimo Bottura
  • Guida Vinibuoni d’Italia 2015. Dedicata a Veronelli
  • Guida al vino critico 2015. Di Officina Enoica