Casa Veronelli

Attualità

Collisioni. A Barolo, 17-21 luglio

luglio 16, 2015 by Gian Arturo Rota in Attualità with 0 Comments

collisioni

 

 

Collisioni 2015 è a Barolo, dal 17 al 21 luglio.
Wine tasting d’eccezione.

Si respira cultura a tutto tondo in quei giorni a Barolo, cinque giorni di concerti, incontri, confronti e degustazioni per scatenare emozioni, liberare pensieri, nutrire il corpo e non solo lo spirito, abbinando a golose tipicità vini di straordinaria levatura. Siamo a Barolo, mecca del vino italiano.
A Barolo non può mancare il tributo al grande vino italiano così, fra i grandi nomi della critica enologica nazionale e internazionale, sotto la direzione di Ian Domenico D’Agata.
Il progetto non si limiterà al solo paese di Barolo e ai soli giorni di Collisioni, ma toccherà in diverse tappe anche Barbaresco, Canelli, Monforte, Nizza e il Monferrato, con l’ambizione di diventare un progetto permanente di dimensione annuale con un unico filo conduttore nella promozione e nell’interscambio tra i grandi vini piemontesi e italiani.
WINE CULT, il progetto vino di Collisioni, è anche un nuovo website dedito al vino e al cibo – www.winecult.it .

Il progetto vino di Collisioni nasce per fare cultura e promuovere il meglio delle nostre produzioni vinicole in un viaggio sensoriale che toccherà i territori del Barolo, del Barbera, del Barbaresco, del Dolcetto, del Grignolino, del Ruchè e della Fresia, del Pelaverga Piccolo e dei vini dell’Alto Piemonte.
Con i grandi rossi anche gli ottimi vini bianchi piemontesi delle Cattedrali di Canelli, le bollicine dell’Alta Langa, gli Arneis, il Moscato Bianco dell’enoteca di Canelli, la Nascetta e il Riesling. Torneranno i grandi bianchi Friulani grazie alla partnership interregionale cominciata con il gemellaggio tra il festival di San Daniele e quello di Barolo, e il Verdicchio delle Marche e le eccellenze vinicole di Marche e Abruzzo.

La grande novità del 2015 è data dalla presenza dei grandi vini della Borgogna e del Rodano in degustazione in un imperdibile, quanto intrigante confronto con i nostri Nebbiolo, Barbera e altri vini piemontesi e italiani.

Il vino di qualità sarà padrone di casa e il pubblico passeggiando nelle diverse piazze del festival avrà la possibilità di assaggiare le più prestigiose denominazioni piemontesi e italiane.

Informazioni:
www.collisioni.itinfo@collisioni.it – tel +39.389.2985454

 

 

Tagged , , , , , , , ,

Related Posts

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

I tuoi dati non saranno ceduti a terzi (Privacy D. Lgs. 196/2003) e potrai cancellare l'iscrizione quando vorrai con un semplice click.

Officina Enoica

Casa Veronelli costituisce la prosecuzione naturale del sito Veronelli, online dal 1997, per mantenere viva la memoria di Luigi Veronelli e raccontare l'immenso patrimonio gastronomico "del paese più bello del mondo".
Rubriche per immagini
  • “Vivere frizzante”
  • Quando i panini sono buoni…
  • Sulla patata di Martinengo
  • “Vieni in Italia con me”. Di Massimo Bottura
  • Guida Vinibuoni d’Italia 2015. Dedicata a Veronelli
  • Guida al vino critico 2015. Di Officina Enoica