Casa Veronelli

Attualità

Festival cinema d’arte Milano. Una copertina a Veronelli

giugno 2, 2014 by Gian Arturo Rota in Attualità, Eventi with 0 Comments

cartolina_festival

 

Festival del cinema d’arte
3-7- giugno, Milano, Palazzo Reale

Tredicesima edizione del Festival Internazionale del Cinema d’Arte, con proiezioni provenienti da tutto il mondo.
“Mondi diversi, tanto distanti per mille ragioni, tanto vicini per il desiderio di raccontare frammenti di vita attraverso
il cinema. Immagini di fantasia e di realtà che trasformano le cose del mondo in arte regalando a tutti noi nuove prospettive, aperture mentali, stimoli”, avverte il direttore artistico Luca Cavadini.

“Un’occasione di sviluppo culturale che Regione Lombardia non poteva trascurare e che, come assessore alla cultura, ho dunque deciso di supportare con entusiasmo e curiosità”, chiosa Cristina Cappellini.

Arte e cinema come mezzi di crescita sociale, evasione, approfondimento storico e sociologico, mondanità e costume.
Festival come laboratorio di idee in costante contatto con l’attualità e l’evolversi della tecnica cinematografica e artistica.
Due le sezioni:
Cinema d’arte: per raccontare gli artisti, le correnti, i movimenti.
Art lab: opere per una concezione dell’arte cinematografica che si fa ricerca e diventa arte per scelte stilistiche e le tecniche adottate.
La giuria è presieduta dal giornalista e sceneggiatore Andrea Purgatori.

Tre le serate del concorso: mercoledì 4, giovedì 5 e venerdì 6, con inizio alle 21.30.
Apertura ufficiale il 3 giugno con un omaggio a Claudio Abbado: performance di cinquanta allievi della Civica Scuola di Musica che compongono l’Orchestra dei Giovani di Milano Civica Scuola di Musica e il Coro Akses.
Lo stesso giorno, la proiezione di Speciale Mimmo Rotella, un documentario che celebra il grande artista italiano e la sua particolare tecnica legata all’utilizzo dei manifesti cinematografici.
Sabato 7 giugno la premiazione, preceduta dall’esibizione dell’Orchestra Cantelli di Milano che proporrà una selezione di colonne sonore. Ospite della serata, la Fondazione Arnaldo Pomodoro con la proiezione di tre film provenienti dalla sua collezione, tra cui Atto Unico di Jannis Kounellis, di Ermanno Olmi.

Ogni serata s’apre con una copertina – omaggio d’arte – a nomi che hanno dato lustro a Milano: dalla gastronomia, alla musica, al design: Giorgio Gaber (il 3), Enzo Jannacci (il 7), Bruno Munari (il 4), Fiorenzo Carpi (il 5).
Venerdì 6 giugno, gaudium magnum, Gino Veronelli.
Gian Arturo Rota

Per approfondimenti:
relazioni@festivalcinemadarte.itwww.festivalcinemadarte.it

Related Posts

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

I tuoi dati non saranno ceduti a terzi (Privacy D. Lgs. 196/2003) e potrai cancellare l'iscrizione quando vorrai con un semplice click.

Officina Enoica

Casa Veronelli costituisce la prosecuzione naturale del sito Veronelli, online dal 1997, per mantenere viva la memoria di Luigi Veronelli e raccontare l'immenso patrimonio gastronomico "del paese più bello del mondo".
Rubriche per immagini
  • “Vivere frizzante”
  • Quando i panini sono buoni…
  • Sulla patata di Martinengo
  • “Vieni in Italia con me”. Di Massimo Bottura
  • Guida Vinibuoni d’Italia 2015. Dedicata a Veronelli
  • Guida al vino critico 2015. Di Officina Enoica