Casa Veronelli

Attualità

“Non formiamo sommelier”. Parola di Slow Food Calabria

febbraio 13, 2015 by Gian Arturo Rota in Attualità, Miscellanea with 0 Comments

nonformiamosommelier

 

Ho letto l’annuncio di Slow Food Calabria, nella relativa pagina facebook, sui nuovi corsi per master of food.
Lo slogan è “NON FORMIAMO SOMMELIER“.
L’ho letto più volte, con una crescita progressiva di sorpresa e disappunto.

E’ ambiguo e di cattivo gusto, a mio parere.
E trovo sbagliato l’impianto di comunicazione, sia nella forma che nella sostanza.
Nella forma: se vuole essere pubblicità comparativa, non sono queste le prerogative del confronto sano e corretto; anzi, mi pare siamo al limite del discredito.
Nella sostanza: i sommelier sono una categoria che raccoglie intorno a sè – tra professionisti e amatori – migliaia di persone, un movimento che nella storia della formazione enoica ha avuto e continua ad avere ruolo e peso importanti. Poco conta, in questa sede e in linea generale, se con alti e bassi, e con divisioni che hanno portato alla costituzione di varie, anche troppe è indubbio, sigle: AIS, AIES, ARS, FISAR, ASPI e FIS.

Non comprendo. Ancor meno se penso che tra Slow Wine e FIsar è in corso una collaborazione…
Non comprendo la scelta di promuovere i propri valori negando quelli altrui.
Questo è il vero messaggio (neanche tanto) sottinteso.
E diciamo di voler fare sistema?

Gian Arturo Rota

Tagged , , , ,

Related Posts

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

I tuoi dati non saranno ceduti a terzi (Privacy D. Lgs. 196/2003) e potrai cancellare l'iscrizione quando vorrai con un semplice click.

Officina Enoica

Casa Veronelli costituisce la prosecuzione naturale del sito Veronelli, online dal 1997, per mantenere viva la memoria di Luigi Veronelli e raccontare l'immenso patrimonio gastronomico "del paese più bello del mondo".
Rubriche per immagini
  • “Vivere frizzante”
  • Quando i panini sono buoni…
  • Sulla patata di Martinengo
  • “Vieni in Italia con me”. Di Massimo Bottura
  • Guida Vinibuoni d’Italia 2015. Dedicata a Veronelli
  • Guida al vino critico 2015. Di Officina Enoica