Casa Veronelli

Attualità

Livon e la personalizzazione on line delle etichette

settembre 5, 2013 by Gian Arturo Rota in Attualità, Miscellanea with 0 Comments


schermata livon label


Livon e le nuove tecnologie

La qualità, da sola, non basta più“, afferma Valneo Livon, titolare dell’azienda assieme al fratello Tonino.
Di qui l’idea della personalizzazione on line delle etichette posteriori dei nostri vini più famosi, a partire da quelli che hanno vinto i massimi premi conferiti delle più autorevoli guide specializzate.

Che io sappia, si tratta della prima iniziativa di questo tipo – bella, direi – sviluppata da un’azienda vitivinicola italiana per i propri vini.
Le occasioni possono essere varie: un matrimonio, un battesimo, una laurea, dediche speciali, e così via.
E allora” – continua Valneo – “abbiamo creato una piattaforma on line dedicata proprio a questo, dove chiunque può liberare la propria creatività inserendo immagini, foto e frasi di propria creazione, rendendo le bottiglie uniche e originali. Qualcosa che rimarrà nel tempo. L’etichetta anteriore, naturalmente” – aggiunge Valneo – “resta quella originale Livon, perché l’identità di questi vini, come per esempio il pluripremiato Braide Alte, è determinante per valorizzare la bottiglia.”

Va da sè che un controllo sui contenuti di personalizzazione verrà sempre fatto dall’azienda, in modo che siano garantiti determinati canoni sia a livello estetico che di contenuto.
www.livonlabel.it è l’indirizzo web al quale collegarsi ttraverso per personalizzare a proprio piacimento le bottiglie Livon comodamente da casa, ordinarle e farle recapitare all’indirizzo desiderato.


P.S.
Credo che solo se c’è qualità – come nel caso dei vini di Livon – idee come queste diventino un valore aggiunto.

Gian Arturo Rota

Tagged , , , ,

Related Posts

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

I tuoi dati non saranno ceduti a terzi (Privacy D. Lgs. 196/2003) e potrai cancellare l'iscrizione quando vorrai con un semplice click.

Officina Enoica

Casa Veronelli costituisce la prosecuzione naturale del sito Veronelli, online dal 1997, per mantenere viva la memoria di Luigi Veronelli e raccontare l'immenso patrimonio gastronomico "del paese più bello del mondo".
Rubriche per immagini
  • “Vivere frizzante”
  • Quando i panini sono buoni…
  • Sulla patata di Martinengo
  • “Vieni in Italia con me”. Di Massimo Bottura
  • Guida Vinibuoni d’Italia 2015. Dedicata a Veronelli
  • Guida al vino critico 2015. Di Officina Enoica