Casa Veronelli

Attualità

Se il buon Franciacorta si vede da… Astino

settembre 11, 2015 by Gian Arturo Rota in Attualità, Eventi with 0 Comments

aspettandofranciacorta1

 

Come è ben riuscito, ieri sera ad Astino, Aspettando Franciacorta!
Il Festival del Franciacorta in Cantina, 19 e 20 settembre, ha avuto un’anticipazione nel chiostro del monastero – un gioiello che da quasi un millennio colpisce il visitatore per la sua bellezza stratificata nel tempo, si legge nel comunicato stampa – ove è in corso la mostra “Luigi Veronelli – camminare la terra” (sino al 31 ottobre).

Gran bella partecipazione, molti giovani; Franciacorta e il Franciacorta sanno intercettare i loro gusti e, anche un po’ per la sensibilità trendy, a fidelizzare. Concorrono, prerogative basilari nell’azione del Consorzio: comunicazione sopraffina e aggressiva, organizzazione puntigliosa e, ancor prima, vini in linea con la qualità dichiarata.
E la conferma che Astino è un luogo dalle potenzialità ricettive e culturali altissime: cultura e coltura, direbbe Veronelli.
“Coltura più cultura = progresso”, per precisione.

Tre le isole allestite con le tre diverse tipologie di Franciacorta: Brut, Satèn e Rosé (una settantina di aziende), in abbinamento a chicce gastronomiche: salumi di Spigaroli, storione Calvisius, parmigiano reggiano.

Gian Arturo Rota

Tagged , , , ,

Related Posts

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

I tuoi dati non saranno ceduti a terzi (Privacy D. Lgs. 196/2003) e potrai cancellare l'iscrizione quando vorrai con un semplice click.

Officina Enoica

Casa Veronelli costituisce la prosecuzione naturale del sito Veronelli, online dal 1997, per mantenere viva la memoria di Luigi Veronelli e raccontare l'immenso patrimonio gastronomico "del paese più bello del mondo".
Rubriche per immagini
  • “Vivere frizzante”
  • Quando i panini sono buoni…
  • Sulla patata di Martinengo
  • “Vieni in Italia con me”. Di Massimo Bottura
  • Guida Vinibuoni d’Italia 2015. Dedicata a Veronelli
  • Guida al vino critico 2015. Di Officina Enoica