Casa Veronelli

Attualità

Se lo afferma anche la Settimana Enigmistica…

Papà, papà!”, grida eccitata mia figlia Flavia, “guarda il 22 orizzontale di questo cruciverba di Bartezzaghi“:

Il Luigi che fu un profondo conoscitore di vini.

Ma dai!“.
Gioia anche mia e ringrazio Flavia del… ritrovamento. Essì, perchè si tratta di una Settimana Enigmistica dell’aprile 2011, rimasta intonsa e nascosta – a causa di uno quei gesti inconsapevoli che appartengono all’inspiegabile (perchè, come è finita lì?) – in un cassetto da cui solo per casualità, come nei fatti è avvenuto, sarebbe ritornata alla luce.
Alla fin fine – mi do l’autoassoluzione – l’antefatto poco importa, di fronte alla soddisfazione di trovare nelle parole crociate d’un esponente della autorevolissima e celebre famiglia di linguisti/enigmisti, una casella dedicata a Gino (Luigi, pardon) Veronelli.

Un buono spunto per ricordare che ho frequentato Stefano Bartezzaghi, metà anni Novanta, quando accettò di fare il presidente di giuria per il concorso L’Aristogramma, da noi ideato con l’allora consorzio del Galestro e legato alla nostra guida I Ristoranti di Veronelli 1997.
I concorrenti dovevano comporre un anagramma con il nome di un Ristorante e la parola Galestro (ad esempio: Da Luigino + Galestro = agile ragno sul dito).
Ebbe successo, arrivarono in redazione circa 500 anagrammi (la somma messa in palio è pari a 10.000 € in
gettoni d’oro) e vinse il seguente:

Piemonte da sciolla + Galestro = le specialità del gastronomo

Tagged , , , , , , ,

Related Posts

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

I tuoi dati non saranno ceduti a terzi (Privacy D. Lgs. 196/2003) e potrai cancellare l'iscrizione quando vorrai con un semplice click.

Officina Enoica

Casa Veronelli costituisce la prosecuzione naturale del sito Veronelli, online dal 1997, per mantenere viva la memoria di Luigi Veronelli e raccontare l'immenso patrimonio gastronomico "del paese più bello del mondo".
Rubriche per immagini
  • “Vivere frizzante”
  • Quando i panini sono buoni…
  • Sulla patata di Martinengo
  • “Vieni in Italia con me”. Di Massimo Bottura
  • Guida Vinibuoni d’Italia 2015. Dedicata a Veronelli
  • Guida al vino critico 2015. Di Officina Enoica