Casa Veronelli

Attualità

Veronelli, i giovani e la loro fame di vita…

dicembre 10, 2013 by Gian Arturo Rota in Attualità, Miscellanea with 0 Comments

giovanibevono

Lunedì 16 dicembre, io e Nichi Stefi concludiamo il tour sul libro 2012/2013.

Saremo a Palazzo Lana Guido Berlucchi – in Borgonato di Franciacorta (Brescia), piazza Duranti 4, ore 18,30 – insieme ai giovani FAN (FranciacortaAppassioNati) e, va da sè, non solo.
L’idea ci entusiasma, con loro abbiamo plasmato la serata e appunto per ciò titolata Veronelli e i giovani.

Veronelli amava stare con i giovani.
Credeva nella loro capacità d’immaginazione e di visione, d’impegno e d’entusiasmo, di desiderio e di speranza:
“I giovani prediligono – ed io vorrei esigessero – il nuovo e diverso.
Tutto nuovo e diverso – spazio alla creatività – certo, ci viene da infinite evoluzioni…


E lui piaceva ai giovani, perché li incoraggiava a partecipare, a farsi protagonisti:
“Su quali giovani contare? Sui giovani coraggiosi, propositivi, dialettici, attenti ed esigenti”.
I giovani si sono resi conto che la tradizione e la cultura non sono un piedistallo, bensì un trampolino di lancio”.

Richiamandoli a quel messaggio ch’è stato un fondamento del suo pensiero:
“L’uomo è nato per festeggiare la vita”.

I giovani d’oggi non lo hanno conosciuto di persona e pochi conoscono la sua figura; quelli che ne vengono a contatto, per lettura o per racconto d’aneddoti, avvertono il richiamo della sua potente attualità:
“Moltiplicazione delle mani. All’infinito.
Nessun insegnamento ai giovani è più valido: la moltiplicazioni delle mani.

I padroni cercano, con ogni mezzo, di tagliarcele, le mani”.

Saranno, lunedì, parole in libertà, la stessa libertà che è stata centrale per Veronelli, nell’esistenza e nella professione.

Per informazioni (ingresso libero ma necessario prenotarsi): fan.franciacorta@gmail.com

Gian Arturo Rota

Tagged , , , , , ,

Related Posts

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

I tuoi dati non saranno ceduti a terzi (Privacy D. Lgs. 196/2003) e potrai cancellare l'iscrizione quando vorrai con un semplice click.

Officina Enoica

Casa Veronelli costituisce la prosecuzione naturale del sito Veronelli, online dal 1997, per mantenere viva la memoria di Luigi Veronelli e raccontare l'immenso patrimonio gastronomico "del paese più bello del mondo".
Rubriche per immagini
  • “Vivere frizzante”
  • Quando i panini sono buoni…
  • Sulla patata di Martinengo
  • “Vieni in Italia con me”. Di Massimo Bottura
  • Guida Vinibuoni d’Italia 2015. Dedicata a Veronelli
  • Guida al vino critico 2015. Di Officina Enoica