Casa Veronelli

Attualità

Vinitaly: padiglione lombardia dedicato a Veronelli

tortapadiglionelombardia
La torta celebrativa, a forma di grappolo d’uva, con la dedica a Veronelli.

 

Un’altra grande soddisfazione per il Comitato decennale Luigi Veronelli:
il Padiglione Lombardia, a Vinitaly
(Verona, 22-25 marzo), viene dedicato a Luigi Veronelli.
Per volontà di Regione Lombardia e Unioncamere, insieme al Movimento Turismo del Vino Lombardo.

L’iniziativa si colloca tra quelle per il decennale della sua scomparsa e si compie attraverso l’esposizione, all’interno del grande padiglione regionale (circa 4 mila quadrati, oltre 1000 vini in degustazione) di una serie di documenti, in parte tratti dalla recente mostra alla Triennale di Milano “Luigi Veronelli – camminare la terra” (che da maggio a ottobre sarà riaperta a Bergamo), in parte recuperati dal suo importante archivio, per sottolineare la vocazione alla qualità dell’enologia lombarda e valorizzare il legame tra vini, terra di origine e lavoro dell’uomo.
Dall’archivio, provengono gli scritti sui territori lombardi (12 le denominazioni), scritti che sottolineano le “antiche” intuizioni veronelliane sull’alto valore delle produzioni regionali e che pubblico in successivo, specifico post.

“Il connubio tra il padiglione lombardo e la figura di Luigi Veronelli, un intellettuale che ha contribuito più di chiunque altro a dare valore alla ricerca della qualità e all’importanza del legame del vino con la terra di origine, non è certo casuale”, sottolinea il presidente di Unioncamere Lombardia, Gian Domenico Auricchio. “L’iniziativa, oltre a essere un’operazione culturale di alto livello, è utile anche per sottolineare come le oltre 3 mila aziende vitivinicole lombarde abbiano saputo valorizzare in maniera straordinaria le proprie radici territoriali”.

 Gian Arturo Rota

Tagged , , , , ,

Related Posts

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

I tuoi dati non saranno ceduti a terzi (Privacy D. Lgs. 196/2003) e potrai cancellare l'iscrizione quando vorrai con un semplice click.

Officina Enoica

Casa Veronelli costituisce la prosecuzione naturale del sito Veronelli, online dal 1997, per mantenere viva la memoria di Luigi Veronelli e raccontare l'immenso patrimonio gastronomico "del paese più bello del mondo".
Rubriche per immagini
  • “Vivere frizzante”
  • Quando i panini sono buoni…
  • Sulla patata di Martinengo
  • “Vieni in Italia con me”. Di Massimo Bottura
  • Guida Vinibuoni d’Italia 2015. Dedicata a Veronelli
  • Guida al vino critico 2015. Di Officina Enoica