Casa Veronelli

Attualità

World Spirits Award & Festival, alla Gast Klagenfurt

Più prodotti, più categorie, più distillerie, più paesi, più medaglie, più Spirits of the Year, più prem.
Questo è World Spirits Award 2012, condotta da Wolfram Ortner e alla nona edizione.

Attribuiti otto riconoscimenti, quattro per la categoria Distillery of the Year e quattro per i vincitori dei singoli gruppi.
Star indiscussa il tedesco Hubertus Vallendar: due primi posti oltre al titolo di Distillery of the Year.
Sesto titolo di Distillery of the Year e settima vittoria nella categoria Sigaro anche per il tirolese Christoph Kössler.
Un riconoscimento di Distillery of the Year agli olandesi della Herman Jansen per i loro prodotti di jenever.
Incoronate prime nelle rispettive categorie anche le distillerie tirolesi Gerhard Maass, la distilleria Günter Oberhofer e la svizzera Arnold Dettling, premiata per il liquore di ciliegie.
I titoli Spirits of the Year 2012 vanno alle seguenti aziende:
le austriache Zweiger (liquore d’uva), Günter Oberhofer (mela Granny Smith), Kössler (distillato di orzo per sigaro) e Maass-Brand (liquore di ribes nero);
le svizzere Arnold Dettling AG (liquore di ciliegia selvatica) e S. Fassbind AG (crema crème brûlée);
l’australiana Inner Circle Distillery (Inner Circle Rum Grey).

Alla World Spirits Award 2012 hanno preso parte 75 contendenti e distillerie provenienti da 30 nazioni (isole) per un totale di 391 etichette. 11 prodotti sono stati insigniti del titolo Best in Category.
Tali risultati si basano sulla valutazione WOB, un sistema di 100 punti creato appositamente per apprezzare le bevande superalcoliche; l’obiettività del giudizio è garantita dalla presenza di una giuria di esperti degustatori internazionale.

La guida online può essere richiesta in abbonamento annuale al prezzo di 22€ (www.world-spirits-guide.com)

Informazioni
World Spirits. Barbara Ortner
Tel. 0043-4240-760 – office@world-spirits.com
www.world-spirits.com

Tagged , , , , , ,

Related Posts

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

I tuoi dati non saranno ceduti a terzi (Privacy D. Lgs. 196/2003) e potrai cancellare l'iscrizione quando vorrai con un semplice click.

Officina Enoica

Casa Veronelli costituisce la prosecuzione naturale del sito Veronelli, online dal 1997, per mantenere viva la memoria di Luigi Veronelli e raccontare l'immenso patrimonio gastronomico "del paese più bello del mondo".
Rubriche per immagini
  • “Vivere frizzante”
  • Quando i panini sono buoni…
  • Sulla patata di Martinengo
  • “Vieni in Italia con me”. Di Massimo Bottura
  • Guida Vinibuoni d’Italia 2015. Dedicata a Veronelli
  • Guida al vino critico 2015. Di Officina Enoica