Casa Veronelli

Sulla sua scomparsa

Ci hai convinti di essere eterno

Ci hai convinti di essere eterno

Mio Caro Gino, t’ho detto in ospedale: “è difficile vederti ammalato, ci hai convinti di essere eterno”; mi hai sorriso sicuro, a..

gennaio 17, 2012 with 1 Comment
Un brivido freddo come questo giorno

Un brivido freddo come questo giorno

L’ultima emozione che Gino ci ha dato è un brivido freddo come questo giorno. Con lui abbiamo gioito, lo piangiamo con voi. Clara e..

gennaio 16, 2012 with 0 Comments
Iscriviti alla Newsletter

I tuoi dati non saranno ceduti a terzi (Privacy D. Lgs. 196/2003) e potrai cancellare l'iscrizione quando vorrai con un semplice click.

Officina Enoica

Casa Veronelli costituisce la prosecuzione naturale del sito Veronelli, online dal 1997, per mantenere viva la memoria di Luigi Veronelli e raccontare l'immenso patrimonio gastronomico "del paese più bello del mondo".
Rubriche per immagini
  • “Vivere frizzante”
  • Quando i panini sono buoni…
  • Sulla patata di Martinengo
  • “Vieni in Italia con me”. Di Massimo Bottura
  • Guida Vinibuoni d’Italia 2015. Dedicata a Veronelli
  • Guida al vino critico 2015. Di Officina Enoica