Casa Veronelli

Il Progetto

Casa Veronelli costituisce la prosecuzione, naturale, del sito Veronelli, on line dal 1997 ad affiancare l’attività di Luigi Veronelli e di Veronelli Editore.

Con la scomparsa di Veronelli e la chiusura della casa editrice, il ripensamento sul futuro ha generato un sito del tutto nuovo – nella struttura, nella grafica e nelle fruibilità – in linea con il mutamento dei tempi, dei gusti estetici, delle funzionalità di navigazione e consultazione.

Immutati di contro, lo “spirito” e i propositi, che si esprimono in tre direzioni:

  1. mantenere quanto più viva la memoria di Veronelli, che ha cominciato il suo lavoro di cronista nel 1956, sia attingendo al suo immenso archivio (gli scritti suoi e le testimonianze su di lui) sia registrando le iniziative che hanno luogo in nome suo o che si ispirano a lui e alla forte spinta culturale, etica e sociale della sua Opera;
  2. raccontare l’immenso patrimonio gastronomico “del paese più bello del mondo”.
    In tre sostanziali modalità:
    a, la serie di rubriche – il ristorante, l’albergo, l’artigiano, il libro, ecc. – con cui mettere in risalto, attraverso il racconto delle persone protagoniste, le espressioni autentiche di quel patrimonio;
    b, l’utilizzo del grande bacino di contenuti di cui dispone la casa editrice;
    c, uno sguardo sull’attualità, informazione su fatti e/o eventi di maggior interesse e curiosità (non necessariamente di maggior fama).
  3. rivendicare, nella scia del pensiero veronelliano, il primato della civiltà contadino-artigianale e dei valori della Terra, quale risposta concreta per la giusta conoscenza delle eccezionali possibilità dell’agricoltura e della gastronomia italiane, al di fuori di ogni ingenua retorica delle buone intenzioni.

Un sito/blog che si aggiornerà e aggiornerà senza soluzione di continuità, nei contenuti e nei servizi.

Nella volontà anche d’interazione con chi desidera confrontarsi, esprimere opinioni, suggerire le eccellenze della propria esperienza.

Tutto ciò, sotto l’egida di Gian Arturo Rota, il collaboratore più stretto e “longevo” di Veronelli.

Iscriviti alla Newsletter

I tuoi dati non saranno ceduti a terzi (Privacy D. Lgs. 196/2003) e potrai cancellare l'iscrizione quando vorrai con un semplice click.

Officina Enoica

Casa Veronelli costituisce la prosecuzione naturale del sito Veronelli, online dal 1997, per mantenere viva la memoria di Luigi Veronelli e raccontare l'immenso patrimonio gastronomico "del paese più bello del mondo".
Rubriche per immagini
  • “Vivere frizzante”
  • Quando i panini sono buoni…
  • Sulla patata di Martinengo
  • “Vieni in Italia con me”. Di Massimo Bottura
  • Guida Vinibuoni d’Italia 2015. Dedicata a Veronelli
  • Guida al vino critico 2015. Di Officina Enoica