Casa Veronelli

Rubriche

Un hotel business ma Sweet

dicembre 19, 2012 by Gian Arturo Rota in L'Albergo, Rubriche with 0 Comments

Sweet Hotel
piazza libertà 11, Longa di Schiavon (VI)
tel. 0444/665500
www.sweethotel.it


Schiavon
è un piccolo comune a nord est di Vicenza, sulla strada per Bassano del Grappa e a pchi chilometri da Marostica, la cittadina della partita a scacchi vivente.
In frazione Longa, è lo Sweet Hotel.
Vi ho pernottato su segnalazione di amici vicentini e senza preventiva conoscenza; e proprio per l’assenza di quest’ultima, con la curiosità del neofita ma libero da quell’ansia per cui oggi sembra essere un must inevitabile, internet docet, conoscere le cose in anticipo. Così ho verificato sul luogo trattarsi di un business hotel, costruito intorno al tempo degli affari, con servizi più per chi lavora che per turisti.
Ma non è certo una diminuente. Per quanto ho visto, è in quella linea (anche nel nome direi: sweet – dolce – evoca piacevolezza, soavità, accoglienza, sorrisi), ma con un concetto d’ospitalità che la travalica: dalla spazialità, al design, agli arredi, alle luci, ai materiali, tutto è beneaugurale, caldo, proteso verso l’ospite, quasi la metafora di un abbraccio.
Lo stile è moderno, sobrio, non ostentazioni, non sbavature.
Le camere, comode e concrete, quiete ed intime, di buona funzionalità.

Avessero sempre queste buone prerogative i business hotel…

P.S. Accanto all’hotel, il ristorante, Alla Veneziana. Gli amici vicentini, sempre loro, mi dicono si mangi bene, io non ho avuto il “tempo” di fermarmici per poter dire la mia.

Tagged , , ,

Related Posts

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

I tuoi dati non saranno ceduti a terzi (Privacy D. Lgs. 196/2003) e potrai cancellare l'iscrizione quando vorrai con un semplice click.

Officina Enoica

Casa Veronelli costituisce la prosecuzione naturale del sito Veronelli, online dal 1997, per mantenere viva la memoria di Luigi Veronelli e raccontare l'immenso patrimonio gastronomico "del paese più bello del mondo".
Rubriche per immagini
  • “Vivere frizzante”
  • Quando i panini sono buoni…
  • Sulla patata di Martinengo
  • “Vieni in Italia con me”. Di Massimo Bottura
  • Guida Vinibuoni d’Italia 2015. Dedicata a Veronelli
  • Guida al vino critico 2015. Di Officina Enoica