Casa Veronelli

Rubriche

Parole del gusto, linguaggi del cibo=Misticanze

febbraio 13, 2012 by Gian Arturo Rota in Il Libro, Rubriche with 0 Comments

 

Un’incursione, quella di Gian Luigi Beccaria (critico letterario, saggista, storico della lingua), non nuova per il simpatico, gaudente professore, nel vocabolario – frugando in particolar modo nel patrimonio regional/dialettale – del cibo (della cucina e del vino), in una ricerca che si snoda negli ultimi 5/6 secoli delle nostre storia e letteratura.

A testimonianza di una poderosa conoscenza libraria (e non solo), di una acuta analisi del linguaggio, di fascinosi collegamenti tra l’insieme di valenze che un cibo – materia, rito, mito – riassume in sè ed è in grado di generare nelle relazioni private, affettive, sociali.

Non solo racconti, aneddoti divertenti e assai istruttivi, ma anche illuminanti esempi per spiegare il perchè dell’uso di una parola e/o espressione in uno specifico contesto, rapportato ad altri.

Misticanze
Parole del gusto, linguaggi del cibo
di Gian Luigi Beccaria

Tagged , , , , , , , ,

Related Posts

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

I tuoi dati non saranno ceduti a terzi (Privacy D. Lgs. 196/2003) e potrai cancellare l'iscrizione quando vorrai con un semplice click.

Officina Enoica

Casa Veronelli costituisce la prosecuzione naturale del sito Veronelli, online dal 1997, per mantenere viva la memoria di Luigi Veronelli e raccontare l'immenso patrimonio gastronomico "del paese più bello del mondo".
Rubriche per immagini
  • “Vivere frizzante”
  • Quando i panini sono buoni…
  • Sulla patata di Martinengo
  • “Vieni in Italia con me”. Di Massimo Bottura
  • Guida Vinibuoni d’Italia 2015. Dedicata a Veronelli
  • Guida al vino critico 2015. Di Officina Enoica