Casa Veronelli

Rubriche

Pane e bugie – La verità su ciò che mangiamo

gennaio 18, 2012 by Gian Arturo Rota in Il Libro, Rubriche with 0 Comments

 

Hanno ancora funzione i libri di denuncia sociale?
Letto quello di Dario Bressanini, ricercatore presso il dipartimento di scienze chimiche e ambientali dell’università dell’Insubria, non esito a rispondere si. Di denuncia e informazione a un tempo, il suo; supportata da adeguata documentazione la prima,  onesta e salda la seconda.

Uno scienziato dunque che, sulla piattaforma di esperienze sia di colleghi (stranieri soprattutto) sia sue, ci svela le verità sul/intorno al cibo che giorno via giorno assumiamo. Lo fa con toni “cortesi” più che pamphlettiani, ma parimenti duri ed efficaci; con chiarezza di linguaggio (scrive proprio bene) e acribia (puntuali i rimandi agli studi di cui si è servito, ad allontanare qualsiasi sospetto di parzialità); scevro infine, da posizioni di parte (se non quella della sua professione), senza tuttavia rinunciare quando serve, a esprimere predilezioni, debolezze, accorgimenti; lui stesso è un consumatore e lo dichiara.
Il libro s’apre – scelta originale – con alcuni “pretesti”:

“Il 99,9 per cento delle sostanze chimiche che ingeriamo sono naturali”, oppure: “Una sostanza non è necessariamente più benigna solo perché l’ha prodotta la natura… Sarebbe bello che fosse così, ma purtroppo è solo un luogo comune?”

E’ tra i più utili pubblicati nel nostro campo e non dovrebbe mancare nelle biblioteche né nelle case.
Ci aiuta a scrollarci di dosso, laddove si sono impadroniti di noi, condizionamenti e/o errate convinzioni sugli alimenti e le loro proprietà, sulle filosofie e le pratiche colturali, ecc…; da cui pregiudizi, miti e paure, pericolosi e creati ad arte da chi ha interesse (interessi cospicui) a comunicare le cose e a orientare i comportamenti in nome di un prioritario e perfido proposito: il profitto.
Ci chiama a una maggiore consapevolezza e ci dà non pochi strumenti per capire di più, per divenire più attenti e critici nelle nostre scelte. Non c’è pagina in cui ciò non emerga.
Il capitolo “Mangiare è un’avventura” – a mio avviso – è addirittura magistrale.

Chiarelettere Editore
www.chiarelettere.it
13,60€

 

 

Tagged , , , , , , , , , ,

Related Posts

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

I tuoi dati non saranno ceduti a terzi (Privacy D. Lgs. 196/2003) e potrai cancellare l'iscrizione quando vorrai con un semplice click.

Officina Enoica

Casa Veronelli costituisce la prosecuzione naturale del sito Veronelli, online dal 1997, per mantenere viva la memoria di Luigi Veronelli e raccontare l'immenso patrimonio gastronomico "del paese più bello del mondo".
Rubriche per immagini
  • “Vivere frizzante”
  • Quando i panini sono buoni…
  • Sulla patata di Martinengo
  • “Vieni in Italia con me”. Di Massimo Bottura
  • Guida Vinibuoni d’Italia 2015. Dedicata a Veronelli
  • Guida al vino critico 2015. Di Officina Enoica